Adesioni

gu9 Alfonso Amato, avvocato, sindaco di Sicignano; Antonio Giuliano, rsu Asl Salerno; Laura Sarno, rsu Policlinico universitario Salerno; Collettivo Radio Vostok, Cava de’ Tirreni; Maria Lucia Rollo, militante sindacale Lecce; Giuseppe Vitiello, docente Università Fisciano, pres. Anpi; Antonio Granato, rap. provinciale ALBA Salerno; Angelo Spera, amministratore pubblico; Antonio Domini, imprenditore turistico; Dario Filippini, militante sindacale;Roberto De Luca, prof. associato Università Salerno; Mimmo Porcaro, militante politico; Claudio Paraggio, coord. Cambiare si può Salerno; Raffaele Cassese, medico ISDE Salerno; Nello De Pasquale, pres. comitato No Cementificio; Fausto Morrone, ex sindacalista Salerno; Alfonsina De Filippis, pres. associazione FRIDA; Marco Zoboli, militante politico Modena; Giovanni Capuano, medico ISDE Salerno; Davide Lorenzon, militante politico, Sernaglia della Battaglia; Carmelo Picciotto, avvocato Messina; Angelo Riboni, disoccupato Venezia; Marco Arturi, militante sindacale Volvera; Nicola Comanzo, studente Baronissi; Alfonso Bartiromo, medico del lavoro Salerno; Lidia Menapace, femminista; Massimo Quinzi, attivista Lgbtq, Roma; Gabriele Vesco, pensionato Venezia; Giuseppe Tiano, militante sindacale Cosenza; Alessandro Esposito, odontotecnico Bergamo; Antonio Stefanini, tecnico Livorno; Romeo Cerri, pensionato Seregno; Alessandro Gusmini, studente universitario Albino; Susanna Pugnaloni, pensionata Ancona; Giuseppe Quaresima, economista Avellino; Chiara Marzocchi, consulente informatico Chivasso; Elio Bonomi, pensionato Cuba; Luca Marchi, studente Castelnuovo Magra; Michele Vecchietti, impiegato Terni; Giulio Zanotto, impiegato, Cinisello Balsamo; Tony Della Pia, geometra Avellino; Dario Antonaz, militante politico e sindacale Monfalcone; Rodolfo Graziani, Terni; Damiano Stufara, militante politico Terni; Simone Limiti, studente universitario Milano; Pasquale Basile, cuoco Benevento; Gennaro Thiago Nenna, studente Cava de’ Tirreni; Alberto Panaro, pensionato Brugherio; Stefano Galieni, militante politico Roma; Umberto Spallotta, precario della scuola Anzio; Francesco Costanzo, artista Noto; Rocco Loria, studente universitario Cotronei; Oscar Monaco, impiegato Castiglione del Lago; Silvia Conca, Gravina di Puglia; Sergio Ruggeri, operaio Jesi; Ildo Fusani, impiegato Carrara; Cristian Iannone, avvocato del lavoro; Nicola Comanzo, studente universitario; Eva Mamini, lesbofemminista e rsu Tas Spa Bologna; Michelangelo di Beo, militante per il diritto all’abitare Viareggio; Antonio Perillo, militante politico Napoli; Gianmarco Sposito, ferroviere Messina; Alessio Di Florio, disoccupato, militante comunista, pacifista ed ambientalista; Davide Falcioni, giornalista Offida; Ermanno Cerati, pensionato Montecchio Maggiore; Simone Casadei, Roma; Daniele Procida, disoccupato Salerno; Roberto Montanari, dipendente pubblico Piacenza; Tommaso Roselli, Roma; Matteo Cesarini, proiezionista Umbertide; Cinzia Oliva, impiegata comunale Cerveteri; Damino Crescente, operatore call center Torino; Massimiliano Lio, militante politico Cinisello Balsamo; Lucia Mielli, coordinatrice infermieristica Monsampaolo del Tronto; Stefano Paoloni, disoccupato Milano; Attilio Ratto, operaio Genova; Massimo Carosi, pensionato La Spezia; Pietro Custodi, medico Domodossola; Giovanni Di Stasio, studente Napoli; Alessandra Perrotta, funzionario tecnico Genova; Tiziana Saunig, Gorizia; Silvio Cristallo, commerciante Matera; Paolo Maricelli, Milano; Giuseppe Toma, Veglie; Luca Cerpelloni, dipendente pubblico Cinisello Balsamo; Monica Musina, Gorizia; Luciano Leoni, pensionato Lucca; Stefano Bazzoli, impiegato Roma; Carlo Barbieri, studente Brescia; Francesco (Ciccio) Voccoli, Taranto; Antonella Bruschimedico del Lavoro, militante politica e femminista Livorno; Andrea Vitamedico Tolentino; Marco Nesci, militante politico; Maddalena (Milena) D’Inverno, militante politica Napoli; Giona di Giacomi, rsu Liceo Scientifico Volta-Fellini Riccione Cattolica; Giovanni Iozzoli, rsu PFB Modena; Giuseppe Aragno, pensionato e storico Napoli; Ivano Gioffreda, operaio agricolo Sannicola; Stefano Santarelli, sindacalista Ospedale “Eastman” Roma; Alessandro Ceccopieri, rsu Sistemi Informativi Roma; Stefano Bezzeccheri, militante sindacale Jesi; Gianni Naggi, militante comunista ecologista; Angelo Pozzi, delegato sindacale; Dario Amatei, impiegato Torino; Vincenzo Di Benedetto, pensionato Amelia; Jacopo Custodi, studente Crevoladossola; Maria Novella Pierini, traduttrice Recanati; Umberto Oreste, ricercatore CNR Napoli; Gianni Cirino, consulente ICT Roma; Massimilano Rizzuni, disoccupato Ruffano; Cesare Romagnino, disoccupato Catanzaro; Cristian Facheris, operaio metalmeccanico Bergamo; Alfonso Di Donato, autista Salerno; Gianluca Cavotto, impiegato Napoli; Francesca Galloni, psicologa Viterbo; Paolo Pennesi, pensionato Ancona; Gianfranco Coccoli, pensionato Selvazzano Dentro; Germano Raniero, pensionato Vicenza; Luigino Ciotti, impiegato Assisi; Ciccio Iannuzzi, precario Cosenza; Giorgio Becchetti, attivista sindacale; Renato Sala, pensionato Fabbrico; Igor Zecchini, edicolante Milano; Francesco Pinto, impiegato Brindisi; Lorenzo Veronesi, semioccupato Motta Di Livenza; Vincenzo Pecoraio, rsu/rls Sistemi Informativi Roma; Marco Savelli, militante politico Pesaro; Marzia Mencarelli, militante femminista Pesaro; Marco Meottoprecario della scuola Rivoli; Orietta Coltellacci, femminista Roma; Citto Saija, attivista Comitato No Ponte Messina; Piero Ferrari, medico pensionato Cosenza; Stefano Ulliana, precario della scuola Codroipo; Claudio Ursella, lavoratore autonomo Roma; Paolo Nanutgiornalista Gorizia; Emanuela Torri, rsu Engineering Roma; Matteo Bartolini, redattore Carrara; Ivan Ambrosano, biologo Cava de’ Tirreni; Federico Vernarelli, studente Pescara; Tiziana Pompili, Roma; Ugo Lucignano, militante politico Torino; Marco Panaro, impiegato Milano; Gippò Mukendi Ngandu, precario Torino; Vincenzo Amistà, cassintegrato Afragola; Fabio Guelfo, operaio Gassino; Corrado Filippini, operaio Fano; Gianpaolo Rosato, farmacista Roma; Claudio Cornelli, Borgomasino; Luca Ruberti, Lecce; Vittorio Antonini, associazione detenuti e ex detenuti Papillon Roma; Alberto Deambrogio, disoccupato Torino; Italo Di Sabato, Campobasso; Furio Mocco, cassintegrato Carcare; Marco Manzo, dipendente pubblico Roma; Mario Eustachio De Bellis, militante politico Roma; Aldo Cardino, esubero INPS Genova; Diego Giachetti, insegnante Torino; Carmine Lavorato, pensionato FS Movimento NO TAV Bussoleno; Giuseppe Vassallo (Giosi), tecnico Genova; Bruno Demartinis, insegnante Genova; Federico Oliveri, attivista politico Pisa; Stefano Boero, militante sindacale Genova; Sergio Morra, docente università di Genova; Andrea Ricci, docente università di Urbino; Giuseppe Prestipino, filosofo; Federica Bizzarrinimilitante sindacale Cattolica; Ines Caiazzo, Napoli; Roberto Negri, studente Salerno; Beppe Corioni, pensionato Brescia; Massimo Monti, operatore sociale Bollate; Carlo Del Fatto, imprenditore Capaccio; Tommaso Roselli, disoccupato Roma; Alessio Ferrari, autista Torino; Filippo Renzi, artigiano Cattolica; Francesco Ciancabilla, artista Pescara; Lutz Kühn, ingegnere Milano; Armando Morgia, impiegato Roma; Maurizio Attanasi, impiegato Cologno Monzese; Loris Brioschi, impiegato Paderno Dugnano; Bruno Buonomo, tecnologo Roma; Aljosha Stramazzo, impiegato Torino; Eugenia Foddai, Brescia; Paolo Majolino, sociologo economista Coriano; Leo Bolliger, agricoltore architetto Piacenza; Aldo Bronzo, storico Napoli; Luca Bertok, Schio; Flavio Guidi, militante comunista rivoluzionario e libertario, Brescia-Barcellona; Fabio Cerulli, militante politico Roma; Sandro Pizzagalli, Misano Adriatico; Vincenzo Russo, informatico Milano; Giuseppe Franzoso, pensionato Torino; Mirko Parasole, Napoli; Alfredo Moretti, impiegato S. Stefano di Magra; Valerio De Rosa, disoccupato Capua; Ebe Matta, fisioterapista Torino; Enrico Mazzuoli, operaio Pontedera; Guido Schiozzi, pensionato Genova; Fabio Sferrazzo, impiegato Catania; Andrea Fallarini, operatore sociale Torino; Antonio Esposito, funzionario Guardiagrele; Giovanni Maraia, presidente ass. Ariano in Movimento Ariano Irpino; Giuseppe Anello, portiere Roma; Laura Bottai, militante sindacale Cavriglia; Antonino Campanella insegnante Genova; Grazia Nicolosi, impiegata Inps Rapallo; Gigi Viglino, pensionato Torino; Emiliano Raponi, impiegato Roma; Antonello Zecca, impiegato Napoli; Aldo Romaro, militante politico Padova; Gabriele Raise, tecnico Monselice; Giorgio Carlin, pensionato Torino; Maurizio Allevi, insegnante S. Benedetto del Tronto; Nadia Chiesa, insegnante Torino; Gennaro Laudiero, disoccupato Casoria; Felice Pecoraro, disoccupato Napoli; Vito Fernando Rosa, tecnico Avigliano; Mariano Pusceddu, impiegato Torino; Andrea Scali, commerciante Genova; Lucia Giommi, Cattolica; Paolo Orlandi, operaio Carrara; Silvia Di Fonzo, ricercatrice Trieste; Sergio Casanova, pensionato Genova; Felice Dileo , rsu Natuzzi Altamura; Sergio Ponticelli, militante politico e sindacale; Simona Priscoprecaria, attivista queer e femminista Bari; Ketty Diana, studentessa, lavoratrice, attivista queer e femminista Bari; Silvia Cortesi, impiegata Milano; Luciano Granieri, precario del commercio Frosinone; Lino Santoro, pensionato Trieste; Sandro Moiso, scrittore, insegnante Brescia; Daniele Patelli, impiegato comune di Bologna; Lorenza Tartarini, impiegata università di Bologna; Vincenzo Di Benedetto, pensionato Amelia; Tommaso Rosellidisoccupato Roma; Adriano Alessandria, operaio in mobilità Torino; Eugenio Cantini, insegnante Borgo San Lorenzo; Norma Bertullacelli, insegnante Genova; Marco Nicolai, militante politico Gorizia; Massimiliano Caligiuri, Torino; Daniele Viscone, precario Roma; Maria Vittoria Molinari, militante politica e sindacale Roma; Gennaro Esposito, militante politico Napoli; Susanna Casali, impiegata Casalpusterlengo; Andrea Marini, artista Brescia; Rosellina Aiello, precaria Cosenza; Anna Maria Nappi, insegnante Napoli; Nando Marincione, Roma; Angela Rotella, disoccupata Treviso; Sandro Badiani, disoccupato Roma; Michele Milano, studente Altamura; Domenico Quagliara, pensionarto Chiusa Pesio; Pierpaolo Buonocore, Conca dei Marini; Giacomo Casarino, già docente universitario Genova; Claudio Buonanno, medico Napoli; Cristina Schilling, Amelia; Stefano Forleo, attivista politico Carate Brianza; Alessandro Vignati, funzionario Roma; Paola Gasbarri, delegata sindacale sanità Venezia; Roberto Rossetti, militante politico Roma; Nicola Vetrano, avvocato presidente Associazione consumatori utenti della Campania; Dario Smania, lavoratore autonomo Borgoricco; Roberto Cavagnola, psicologo Brescia; Orlando Sapia, avvocato Catanzaro; Carlo Petitto, avvocato Catanzaro; Mimi De Paola, rsa sanità privata Cosenza; Piero Giacalone, studente Salerno; Gianfranco Crocco, pensionato Roma; Laura Vassalli, militante politica Aprilia; Michele Azzerri, militante politico Aprilia; Antonella Bianco, Napoli; Marco Donà, militante politico; Giovanni Di Fronzo, studente universitario Napoli; Enrico Campofredagiornalista Roma; Laura Raffelli, educatrice Brescia; Simona Mele, studentessa Napoli; Andrea Santarelli, metalmeccanico Milano; Gemma Gentile, insegnante Napoli; Francesco Campolongo, attivista politico S. Stefano di Rogliano; Luigi Marinelli, educatore Bologna; Lorenzo Trapanistudente Bologna; Roberto Della Vallepensionato Firenze; Letizia Arcuri, Bologna; Francesco Lussone, militante sindacale Fasano; Francesco Russo, funzionario precario Napoli; Fausto Tenti, impiegato pubblico Pergine Valdarno; Lorenzo Renna, operaio Prata di Principato Ultra; Michele Bruno Sellitri, consulente legale Grottaglie; Maddalena Antonini, rsu comune di Trieste; Monica Ravalico, scrittrice Monfalcone; Mila Pernice, Roma; Anna Calabria, Roma; Andrea Benati, impiegato Comune Bologna; Gioconda Cicirello, prossima disoccupata Bologna; Luigi Ficarra, avvocato Padova; Felice Lanni, rsu Agenzie fiscali Caltignaga; Mauro Puliani, funzionario Provincia di Roma; Ivano Valente, laureato commesso supermercato Brindisi; Giampietro Simonetto, arboricoltore Bologna; Ireo BonoMatteo Mascherini, cocopro pubblico Poggibonsi; Antonio Deplano, Roma; Fiordino Del Bianco, Roma; Aldo Di Napoli, Roma; Daniela Cortese, Roma; Domenico Calderoni, Roma; Fabio Morabito, Roma; Nazareno Festuccia, Roma; Francesca D’Innocenzo, Roma; Gualtiero Alunni, Roma; Marco Santopadre, Roma; Maurizio Fusà, Roma; Mauro Luongo, Roma; Maria Vittoria Molinari, Roma; Massimiliano Piccolo, Roma; Maria Grazia Orsati, Roma; Riccardo Aniello, Roma; Rita Martufi, Roma; Roberto Luchetti, Roma; Simone Smanassi, Roma; Domenico Vasapollo, Roma; Marco Benevento, Roma; Walter Ceccotti, Roma; Gianna Tangolo, Torino; Serenella Papi; Pietro Scordo; Umberto Antonazzi; Enza Biancongino; Pasquale Nappo; Paola Tiberi; Roberto Chiarelli; Paola RequisiniBarbara Battisti; Armando Tolu; Marco Lucci; Giglio Michelangelo; Roberto Battiglia; Pio Congi; Rosamaria Coppolino; Francesco Rossi; Gilberto Cuccovia; Michele Congi; Vincenzo BrandiAmedeo Traversetti; Francesco SpataroAlessio Ferrariautista Gtt Torino; Michele Cirinesimilitante sindacale e politico Bologna;Gianpaolo Marcucci, Lucca; Maria Cristina Galasso, musicista insegnante Salerno; Francesco Bonfini, maestro elementare Bologna; Antonio Allegramilitante politico Torino; Fulvio Liparicommesso Vimodrone; Roberto De Filippis, militante politico Villamaina; Giancarlo Iacchini, docente Fano; Enrico Carlini, università di Bologna; Giovanni Urro, insegnante Sesto San Giovanni; Roberto Bettinzoli, operaio siderurgico San Martino di Brescia; Maurizio Colleoni, libero professionista Zogno; Massimo De Magistris, insegnante Fiano Romano; Rosachiara Cernuto, disoccupata Napoli; Angelo Foscari, Palermo; Onesta Lambiase, Napoli; Felice Lanni, impiegato Caltignaga; Vincenzo Lucchese, conducente TPL Quarto; Giancarlo D’Andrea, professionista Roma; Jacopo Rasmi, studente Parma; Domenico Travaglini, infermiere como; Marco Pellegrini, veterinario Sinalunga; Alberto Caffi, dipendente pubblico Brescia; Gianpiero Angeli, pensionato Siena; Claudia Moriggi, Roma; Michele Pace, sociologo Benevento; Luca Vitale, studente Osimo; Bob Fabianiblogger-scrittore-musicista Roma; Davide Selispensionato Bologna; Valentino Giorgistudente San Miniato; Andrea Quartinoinsegnante di italiano per stranieri Milano; Alessandro Cappiello, studente Napoli; Alberto Del Buonocommerciante Pienza; Andrea Carlo Danzi, operaio Lodi Vecchio; Romeo Cavalli, militante sindacale Novara; Luigi Todde, impiegato pubblico Atzara; Francesco Lerra, studente Potenza; Joe Valiastudente Roma; Jeanine Carteau,  insegnante in pensione Baranzate; Piero Cavinaimpiegato Casalecchio di Reno; Davide Gherardiinsegnante Bologna; Vincenzo De Filippooperaio Capodrise; Vittorio Di Leonesistemista Padova; Francesco Marescapensionato/ex operaio ILVA Taranto; Arianna Ramone, studentessa Imperia; Lorenzo Veronesidisoccupato Motta di Livenza; Gabriele Comes, disoccupato Monopoli; Gilberto Pezzoniimpiegato Chianocco; Lucio Polverinodisoccupato Napoli; Pierluigi Barocci, studente Jesi; Andrea Rossitecnico informatico Cittaducale; Noemi Rossinipensionata Brescia; Marco Piracci, terapista Roma; Aldo Contiellolavoratore autonomo Napoli; Mirko Riccioperaio Corropoli; Gianpaolo Giordano, operaio Boves; Enea Boriatecnico meccanico Lodi Vecchio; Giordano De Luca, musicista e sceneggiatore Roma; Michele Naro, pensionato Conegliano; Stefania Trevisan, studente Ponte della Priula; Claudio Caratelli, Rocca Massima; Sergio Nicolas Del Vecchiooperaio Conegliano; Dario Franco, studente Napoli; Nicola Loscialeoperaio Trani; Carlo Felici, Roma; Giuliano Buzzao, studente Venezia; Pier Scaramozzinoimpiegato Vicopisano; Filippo Incorvaialibero professionista Vercelli; Alessandro Giannelliimpiegato Roma; Alessandro Presicce, avvocato Lecce; Rino Malinconicodirigente scolastico Scisciano; Renato Siragusa studente Mangone; Aniello Margiottadocente Napoli; Pino Bertoldobancario militante sindacale Palermo; Vincenzo Triparioperaio Modena; Stefania Trevisanstudente Susegana; Maura Generanicasalinga Vicopisano; Alex Marsaglia, Torino; Antonio Lombardi, libero professionista Foggia; Alessandro Mucci Impiegato Torrita Tiberina; Gabriele Comes, Monopoli; Guillaume Mariel, libraio rappresentante in Italia del Parti de Gauche/Front de Gauche Arezzo; Stefano Mandellistudente Conegliano Veneto; Andrea Bezeredyoperaio Montoggio; Eliana Riva, studentessa San Felice a Cancello; Tonia Punzo, Napoli; Calogero Cannarozzomedico psichiatra Livorno; Salvo Schiavon, impiegato pubblico Genova; Grazia Arnaboldiimpiegata pubblica Albissola Marina; Massimo Bertolini, pensionato scuola Livorno; Nicolò Rettagliata, studente Piacenza; Lorenzo Schiavonedisoccupato San Marzano sul Sarno; Giorgio Boiani, softwarista Genova; Enzo Miccoli, militante sindacale Reggia di Venaria Torino; Fabrizio Guglielmiassistente sociale San Michele Salentino; Augusto Moretti, Tolfa; Marco Martucci, educatore e videomaker indipendente Bologna; Alberto Marani, Cesena; Anna Maria Vecci, insegnante Bagno di Romagna; Liborio Siracusa, precario Torino; Riccardo Borghesi, edicolante Livorno; Raffaele Gorpia, precario pubblica amministrazione Rionero in Vulture; Stefano Fagioli, bancario Roma; Paolo Di Lellagiornalista Campobasso; Antonio Sciarrottageometra Corigliano Calabro; Fabio Perrettaoperatore sociale Bologna; Rita Chiavonimedico Canale Monterano; Davide Proiettiattore/autore Roma; Stefano Sangiovanniingegnere Orsomarso; Denis Fortinooperaio Aprilia; Francesco Medollaimpiegato Marigliano; Giovanni Urroinsegnante Sesto San Giovanni;