2 Ottobre – ROSS@ a Trieste

Mercoledì 2 Ottobre ore 20.30 –  Presso la saletta del Narodni Dom in via Filzi 14/b

introdurrà Giorgio CREMASCHI

Un movimento politico di massa anticapitalista e libertario contro la crisi e la rassegnazione:costruiamo Ross@ anche a Trieste e in regione !

Le politiche di austerità imposte dalla Troika e ben eseguite dai diligenti governi nazionali stanno uccidendo ogni residuo di stato sociale e democrazia. Riparandosi dietro il paravento della crisi tutti i governi fanno guerra sociale ai loro popoli. Non più lavoratori, solo schiavi sottoposti a costante ricatto. Una realtà fatta sempre più di miseria e offesa alla libertà e alla dignità della persona.

Noi crediamo che, come nel 1848 e nel 1945, tutta l’Europa debba liberarsi dalla tirannia: allora dei sovrani assoluti prima e del fascismo poi, oggi del capitalismo finanziario e della sua oligarchia economica, politica e culturale.

Sentiamo drammaticamente urgente la necessità di costruire un’alternativa a questa barbarie, per questo oggi più che mai, al netto dei fallimenti di cui siamo certo ben consapevoli, sentiamo vive le nostre radici comuniste e libertarie, antifasciste e antirazziste, femministe e ambientaliste. e riteniamo necessario che anche in Italia tornino in campo il pensiero critico, i progetti, le pratiche di un movimento politico coerentemente anticapitalista e antiburocratico, calato appieno nella realtà delle cose e capace di coinvolgere i soggetti oppressi in una lotta che sappia superare la rassegnazione e la solitudine e convogliare le energie disperse, spesso raccolte da movimenti di protesta trasversali e ambigui, se non apertamente populisti e razzisti, o stancamente riversate con il proprio voto sempre più svuotato su partiti che hanno scelto di far da stampella al centrosinistra social-liberista.

Un movimento politico anticapitalista è necessario per ricostruire forza e unità in tutto il mondo oppresso e disperso dalla precarizzazione devastante che ha imperversato in questi venti anni.

Un movimento politico anticapitalista è inoltre possibile, grazie alle lotte sociali e del lavoro che esplodono in continuazione in tutto il mondo e grazie alle tante esperienze di sinistra alternativa che crescono in Europa: esse ci dicono che la strada che vogliamo percorrere è praticabile, purché si abbia il coraggio di ripartire su nuove basi.

Per questo abbiamo iniziato a costruire ROSS@, un passo concreto di un percorso comune – libero dal settarismo ma anche da generici appelli alla ”unità della sinistra” di sapore elettoralistico- che punti a costruire ora e assieme un movimento politico anticapitalista e libertario di massa, alternativo e indipendente rispetto agli attuali grandi schieramenti politici, per un mondo diverso di uguaglianza, libertà e giustizia sociale.

 Organizza

Comitato NODEBITO

Annunci